Apodictic

Non negare l’evidenza non affermando l’esistenza.
Definizione aristotelica poi mutuata in kantiana affermazione lapalissiana e infine confusione di esposizione ribaltata con una risata sardonica mentre si appoggia la mano a palmo in giù sul libretto universitario segnato con brillanti votazioni inutili ai fini di un’occupazione soddisfacente sia dal lato economico che morale.

Noi siamo ciò che mangiamo; noi siamo ciò che vestiamo.

Noi siamo ciò che vediamo; noi siamo ciò che rubiamo.

È normale ciò che si voglia sia ciò che vogliamo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *